Bagaglio Smarrito

Hai avuto dei problemi relativi al tuo bagaglio? E’ andato perso all’imbarco?

COMPILA IL MODULO DI CONSULENZA GRATUITA! Risparmi tempo e non hai nessun costo di apertura pratica o anticipo di spesa legale!

Se al termine di un volo il vostro bagaglio non compare sul nastro trasportatore e quindi risulta smarrito, avete diritto ad un rimborso.

Innanzitutto, prima ancora di uscire dall’aeroporto dovete recarvi all’Ufficio oggetti smarriti (Lost and found ) muniti di biglietto aereo e scontrino bagagli e qui compilare l’apposito modulo PIR (Property Irregurarity Report) descrivendo con la maggior precisione possibile le vostre valigie. Di solito, l’80% dei bagagli smarriti viene ritrovato entro 24 ore, il restante 20% entro 3 giorni.

Trascorse le prime 24 ore , se il bagaglio smarrito non è stato ancora rintracciato e voi non siete residenti in quel luogo, alcune compagnie vi daranno subito una certa cifra per le piccole spese urgenti (spazzolino da denti, rasoio, pigiama ecc.; conservate gli scontrini degli acquisti effettuati).

Per il bagaglio definitivamente smarrito , danneggiato, o consegnato in ritardo si ha diritto a un risarcimento massimo di 1.167 euro circa per voli assicurati da compagnie UE in tutto il mondo.

 Per quanto riguarda invece compagnie aeree che non aderiscono alla Convenzione di Montreal del 1999, in caso di smarrimento o danneggiamento del bagaglio è previsto un risarcimento fino a 20 euro per kg per arrivare fino a un massimo di 388 euro solo nel caso in cui il danno sia imputabile alla Compagnia aerea.

 I danni, pena la decadenza, devono essere denunciati alla Compagnia entro 7 gg. in caso di danneggiamento del bagaglio, entro 21 gg. per ritardata consegna.

scritta

Anche il furto in treno da diritto a un rimborso. Previa denuncia di furto alla Polizia entro le 24 ore, si ha diritto a un rimborso fino a 258,23 euro a collo per i furti avvenuti su Eurostar, vagoni letto e cuccette, Intercity su vetture con corridoio centrale, e auto al seguito. Per tutti gli altri casi vale per ora quanto dispone la legge n.754/1977: perdite e avarie di bagagli portati a mano vengono risarcite solo in caso di “incidente di esercizio” e fino ad un massimo di 258.23 euro. Insomma, deve esserci uno scontro o un deragliamento ferroviario.

 Per richiedere un rimborso del biglietto aereo contattaci e il nostro staff penserà a risolvere la pratica senza problemi!

 


  • Dicono di noi

    • Leonardo { Che dire? a me non spettava il rimborso, il mio caso non rientrava in quello previsto dalla normativa europea, ma mi hanno dato una mega... } – feb 17, 10:16 AM
    • Maria Grazia { Avevo contattato uno di quei siti più rinomati su internet (solo perchè creati da più anni) ma mi hanno fatto attendere anni... poi parlavano di... } – feb 02, 10:07 PM
    • Ciro { Solo in pochi sanno, che il sito ha avuto problemi di rete per un pò di mesi, ma voi avete continuato a lavorare alla grande!... } – gen 20, 10:10 AM
    • ginevra { Che professionalità! grazie per i soldi che mi avete fatto recuperare! } – gen 15, 3:08 PM
    • Ferdinando { Grazie per avermi dato ascolto, la mia valigia l'ho riavuta in poco tempo ed ho avuto anche un bel rimborso! } – gen 12, 10:14 AM
    • Paola { Siete stati fantastici! } – dic 18, 10:13 AM


Social Widgets powered by AB-WebLog.com.